Tag

, , , , ,

nutella bianca

A grandissima richiesta (e a grandissima mia curiosità), ho fatto, subito dopo quella “nera”, classica, fondente, la crema gianduia bianca…e devo dire che il risultato è stato superiore alle aspettative! Di solito non amo molto le “nutelle bianche”, che ritengo un po’ stucchevoli a causa dell’aggiunta di zucchero ad un tipo di cioccolato che è già tanto dolce di per sé.

Questa crema, invece, è risultata eccezionale e consiglio davvero di provarla, sia perché è molto facile da realizzare, sia perché ha un ottimo sapore che la rende estremamente versatile: può essere usata come classica crema da spalmare sul pane o come base per altre realizzazioni…ed è ottima anche soltanto da mangiare con un cucchiaino! Rispetto alla gianduia tradizionale, in questa è molto più forte il sapore delle nocciole, dato che il cioccolato bianco ha un gusto molto meno invasivo rispetto a quello nero.

Ingredienti e procedimento sono molto simili alla crema gianduia classica.

In questa, però, ho aggiunto 100 ml di latte…nonostante i quali la crema è risultata già da subito molto più densa di quella classica (che si solidifica dopo qualche ora)…questa consistenza è data, ovviamente, dalla maggiore quantità burro di cacao presente nel cioccolato bianco rispetto a quello nero.

Ingredienti

  • 150 di gr cioccolato bianco
  • 200 gr di nocciole (o 150 gr di pasta di nocciole)
  • 25 gr di burro (o olio di riso)
  • 25 gr di olio di riso
  • 100 ml di latte

Procedimento

Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e nel frattempo tritare finemente le nocciole fino a far fuoriuscire l’olio. Quando il cioccolato bianco è quasi completamente sciolto, unire nella ciotola tutti gli altri ingredienti, mescolando fino ad ottenere una crema ben amalgamata.

Togliere dal fuoco e versare nel vasetto!

 

nutellabianca

Annunci