Tag

, , , , ,

salmone

Questo piatto è tratto (e liberamente ispirato) da una ricetta della nota blogger Chiara Maci. Mi piaceva l’idea del filetto di salmone su letto di radicchio trevigiano, ma ho apportato alcune modifiche alla ricetta originale, aggiungendo delle foglioline di rucola e dello zenzero sul filetto di salmone e insaporendo con lo stesso rizoma grattugiato le quenelles di formaggio fresco. Ho scelto lo zenzero perché credo che il suo sapore fresco e limonato si sposi bene con il gusto del pesce. La preparazione è semplice e velocissima, ma permette di avere in poco tempo un piatto insolito, leggero e molto gustoso.

Ingredienti
  • 2 filetti di salmone fresco
  • 200 g formaggio fresco morbido
  • 1 radicchio
  • 2 scalogni
  • rucola
  • erba cipollina
  • zenzero fresco q.b.
  • sale, pepe e olio extravergine d’oliva
Procedimento
Versare un cucchiaio di olio in una padella e cuocervi lo scalogno con il radicchio. A parte, mescolare il formaggio fresco con la rucola tritata, l’erba cipollina, lo zenzero grattugiato, l’olio e il pepe.
In una padella antiaderente cuocere i filetti di salmone (circa 3 minuti per lato, a seconda dello spessore e del gusto personale).
salmone2
Impiattare adagiando sul piatto da portata il radicchio con il salmone e, ai bordi, formare delle quenelles con il composto di erbette e formaggio fresco.
Annunci