Tag

, , ,

Una ricetta facile, velocissima, che soddisfa una delle tante voglie dei salentini fuori sede: il rustico leccese. Difficile da trovare al di fuori del Salento, è un “sole” di pasta sfoglia, con un cuore di pomodoro, besciamella e mozzarella. Un must per i leccesi e sicuramente una bella (e buona) novità per tutti gli altri. E’ un pasto veloce, che si inserisce perfettamente nelle abitudini salentine: si mangia in piedi, durante le pause dalle vasche serali sul corso cittadino, o a metà mattina, per smorzare (e ammazzare!!) il senso di fame…diciamo che non è il massimo della leggerezza, che non è lo spuntino ideale per chi è a dieta…però ogni tanto ci sta….e allora ecco la ricetta per farlo in casa!

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 300 gr di salsa di pomodoro
  • 300 gr di besciamella
  • Una mozzarella

Per la besciamella

  • 300 gr di latte
  • 30 gr di farina
  • 15 gr di burro
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

Preparare la besciamella inserendo in una casseruola la farina con metà latte; mescolare per evitare la formazione di grumi. Aggiungere poi tutti gli altri ingredienti e il resto del latte e continuare a rimestare fino a quando la besciamella non si sarà addensata.

Con un coppapasta tagliare dei dischi di sfoglia e mettervi sopra la salsa di pomodoro, la besciamella e la mozzarella

Image

Ricoprirli con altrettanti dischi di pasta sfoglia, facendo aderire bene i bordi per evitare fuoriuscite in forno.ImageSpennellare infine con un uovo e infornare a 200 gradi per 20/25 minuti.

ImageImage

Annunci